Arredamento

Una ricca selezione di arredamenti di design acquistabili online e nel nostro showroom a Lentini (a meno di 30 minuti da Catania)

Cucina

Scegli una cucina di design italiano, scegli i marchi Stosa, Poliform, Snaidero, Lago e Veneta per l'acquisto della tua cucina oppure vieni a trovarci nel nostro Show Room vicino Catania

Illuminazione

L'illuminazione di design gioca un ruolo importante, anzi decisivo, quando ci troviamo ad arredare una casa o uno spazio lavorativo

Arredamento per esterni

Cmc La Torre offre ai propri clienti una collezione straordinaria di arredi e accessori destinati alla organizzazione degli spazi esterni

Ufficio, business & hotellerie

Dall'ufficio alle strutture ricettive come Hotel, Reidence e Bed & Breakfast, insieme a CMC potrai contare su uno stile unico ed in grado di lasciare il segno a chiunque venga a farti visita

Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

0 Com

CMC Recipes: Liquore al mandarino

Liquore al mandarino: digestivo tipico siciliano!


Esistono numerosi liquori a base di frutta, ma quelli agli agrumi, come il nostro liquore al mandarino, sono tra i più caratteristici e graditi per l’aroma e il gusto, davvero unici.

Il liquore al mandarino, detto anche "mandarinetto", è un ottimo digestivo tipico della tradizione siciliana, ideale da gustare freddo dopo i pasti oppure da utilizzare per aromatizzare dolci e macedonie. Nella nostra versione viene preparato mettendo a macerare la scorza dei mandarini nell'alcool puro per una settimana; in seguito si aggiunge lo sciroppo di zucchero,  si filtra il composto  e il liquore viene fatto riposare per un mese.

 Ingredienti per 2 lt di liquore
-Acqua 1 l
-Zucchero 1 kg
-Mandarini la scorza di 20 mandarini (rigorosamente non trattati)
-Alcol puro per uso alimentare 1 litro

Preparazione

Per preparare il liquore al mandarino lavate bene i mandarini sotto l'acqua fresca corrente e asciugateli con cura utilizzando un canovaccio pulito (1-2). Sbucciate i frutti con cura prelevando la scorza (solo la parte arancione della buccia) (3)

 



e aggiungete quest’ultima all’alcool puro in una bacinella capiente (4). Lasciate macerare il tutto per una settimana, a temperatura ambiente (o in frigorifero), coprendo accuratamente con la pellicola (5). Trascorso il tempo indicato, prendete lo zucchero, mettetelo in una casseruola (6)

Save

e fatelo sciogliere a fuoco dolce (7), aggiungendo poco alla volta l’acqua, finchè non si sarà formato uno sciroppo che non sia troppo denso (8). Quando il caramello assumerà un colore leggermente ambrato (9) aggiungete tutta l’acqua rimasta, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare (ci vorranno circa 30 minuti).

 

Save

Prendete ora il macerato di scorza e alcool e aggiungetelo allo sciroppo di zucchero (10), mescolate bene, filtrate il composto per eliminare le scorze (11), quindi imbottigliatelo (12). Riponete il tutto in un luogo fresco e asciutto e consumate dopo almeno un mese. Il liquore al mandarino va servito freddo.

 

Save

Conservazione

Una volta aperta la bottiglia del liquore al mandarino, conservatela in frigorifero, sempre ben tappata.

Save

Save

Save

Save

Scrivi il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso per poter lasciare un commento.

clicca qui per effettuare il login

Super Bonus fino a 1000 € sull'acquisto di una nuova cucina Snaidero
Ottieni il bonus

Entra nel mondo del design

Iscriviti alla newsletter per scoprire le tendenze del design e le offerte a te riservate